- Muv Out, a Effetto Venezia un festival di musica e arti digitali
La Fortezza Vecchia - Livorno
(04/08/2006 - 10/08/2006)
(Comunicato stampa a cura di Cdcom)
Nel corso di Effetto Venezia Livorno ospiterà una tappa del Muv Out Festival, una collettiva d’arte contemporanea ad intermittenza visiva e sonora, un evento che indaga un universo di linguaggi che si intersecano: le arti digitali e la musica elettronica.

Sede del festival il suggestivo spazio della Quadratura dei Pisani, all’interno della Fortezza Vecchia, dove ogni notte, dalle 21 alle 4 del mattino, per tutta la durata di Effetto Venezia (4-10 agosto), artisti provenienti da ogni parte del mondo si esibiranno nell’arte di manipolare e diffondere suoni ed immagini dal vivo, grazie a software che fanno dialogare e interagire performance visiva e performance musicale.

L’immaginario visivo, grafico e minimale, si integra così con il live set o dj set di musica elettronica, o si fonde con il suono per creare narrazioni audiovisive. Immagini video e musica, in continua interazione, contribuiranno ad originare uno spettacolo dinamico ed interattivo con forte coinvolgimento del pubblico, sollecitando nell’osservatore una partecipazione emotiva, mentale e fisica, fino ad inserirlo all’interno dell’opera stessa.

La rassegna, curata nella sua tappa livornese da Fuoricentro e Ars Nova nell’ambito del progetto regionale Arte in transito III col patrocinio del Comune e delle Provincia di Livorno, è stata ideata dall’associazione culturale Mkn e dall’organizzazione eventi Intoitiv, che hanno già presentato il lavoro in altri luoghi-simbolo della cultura Toscana, come piazza Santa Croce a Firenze e sempre a Firenze la Limonaia di Palazzo Strozzi. “Muv Out” è quindi un progetto in perfetto accordo con la scelta della Regione Toscana TRA ART, di aprire il territorio regionale ad un confronto attivo con i linguaggi della contemporaneità, persegue l’obiettivo di costruire una rete di relazioni attraverso lo sviluppo di percorsi territoriali.

Ogni edizione di Muv Out punta ad una ricerca sempre più accurata di opere ed autori del panorama italiano ed internazionale, attraverso il coinvolgimento di artisti affermati e giovani emergenti, che si muovono nello scenario multimediale contemporaneo. Quale contenitore culturale, il festival - realizzato anche con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, Terminal Darsena Toscana e Contship - ospita alla Quadratura dei Pisani in Fortezza Vecchia, installazioni audiovisive, dj/vj e live set, rassegne video selezionate, ma anche incontri e workshops con operatori del settore.

In occasione del MUV OUT verranno ospitati anche materiali di Iconoclast Game, l’opera-videogioco di Lorenzo Pizzanelli presentata al Teatro delle Commedie di Livorno nel corso della Notte bianca livornese.

Programma Progetto Muv @ Effetto Venezia
Fortezza Vecchia 04 / 10 Agosto 2006




VENERDì 04

h. 21.30 Presentazione "Dvd Muv 2006" rassegna video
h. 22.30 Atelier d’industrie mécanique live
h. 24.30 K’un Experience live
h. 01.30 Scary Grant aka Giulio Andreini dj Simona Picchi visual


SABATO 05

h. 21.30 "Short One" Res Fest Digital Film Festival rassegna video
h. 22.30 Biga dj
h. 24.30 Mass Prod live
h. 01.30 Eclat dj Humakarts visual


DOMENICA 06

h. 21.30 "Venice Short Film Festival" Circuito Off rassegna video
h. 22.30 Fràulein amelì dj
h. 24.30 B Line dj
h. 01.30 Dash-T dj Selfish visual


LUNEDì 07

h. 21.30 "Gramma" un film di G. Petiquez rassegna video
h. 24.30 Pinkertone lab live
h. 01.30 Madame wish dj Pinkertone visual


MARTEDì 08

h. 21.30 "I.S.I.A Film", Design Lab rassegna video
h. 24.30 Oto live
h. 01.30 Ivan Villa dj Virgilio visual


MERCOLEDì 09

h. 21.30 "Media Models", Master Universitario in Multimedia Content - rassegna video
h. 24.30 Umberto Saba live
h. 01.30 Love Calò dj Mediamash visual


GIOVEDì 10

h. 21.30 "Grammelotte" Uni/Fi, facoltà di architettura rassegna video
h. 24.30 Cassino & Laben live
h. 01.30 dj Al dj Scatterplot visual
STAMPA ARTICOLO
Articoli correlati
Recensioni
A Livorno un workshop gratuito con Robert Cahen

LEGGI>>>
Recensioni
A Livorno sbarca Iconoclast game di Lorenzo Pizzanelli

LEGGI>>>
Critiche
Alterazioni emozionali (progetto M3 Metrocubo)

LEGGI>>>
  Mostre - 24/07/2006