Personale di Dario Palermo al Kino Dessé di Livorno
Livorno, Cinema Kino Dessé, via dell'Angiolo 19 (08/01/2010 - 04/02/2010)
LIVORNO - Per il sesto anno consecutivo il cinema d’autore e l’arte contemporanea si uniscono a Livorno nella rassegna Proposte d’arte contemporanea ospitata nelle sale del cinema Kino Dessé di Livorno. Da un’idea dell’associazione Kinoglaz e dell’agenzia Cdcom, torna quindi la rassegna curata dal critico d’arte Cristina Olivieri.

Una iniziativa che contribuisce ad arricchire il panorama culturale ed espositivo della città di Livorno, pensata in un luogo non convenzionale ma particolarissimo e bellissimo, anche solo per il fatto di essere ormai uno degli ultimi cinema tradizionali presenti a Livorno.

Venerdì 8 gennaio alle 17.30 verrà inaugurata “Senza Titolo” la personale di Dario Palermo giovane artista livornese.

DARIO PALERMO
Nasce a Lecce nel 1982. Diplomato in grafica pubblicitaria arriva alla pittura dopo essersi dedicato al graffitismo, esperienza che lo ha influenzato nella ricerca di uno stile in cui parole e immagine si fondono, così come nell’utilizzo di una colorazione e di una figurazione urbana che si ben si sposa con location underground, con le gettate di cemento tipiche dei nuovi centri cittadini piuttosto che con sterili stanze di musei e centri espositivi.

Centrale nella sua opera è la ricerca di dinamismo in ogni sua forma pittorica che lo porta a sperimentare l’utilizzo di diversi tipi di supporti, convenzionali come le tele o le tavole in legno, e non convenzionali come le tavole da skate, e di tecniche fino ad approdare alla bodyart. Attualmente vive e lavora a Livorno. Nel dicembre 2008 espone a Livorno le sue opere nell’ambito della rassegna nazionale Metro Cubo. Nel 2009 partecipa alla mostra collettiva Penelope Contemporary Art al Fuoricentro di Livorno dove realizza opere site specific.

All’apertura della rassegna è in programma un aperitivo inaugurale a cui sono invitati tutti i cittadini. La mostra resterà aperta al pubblico fino alle 20.00 con ingresso libero. In calendario fino al 4 febbraio nell’ambito della rassegna Kinoglaz.

Informazioni:

Cinema Kino Dessè, via dell’Angiolo 19, Livorno
Tel. 0586.210191
www.kino-desse.org

Organizzazione mostra:
Cdcom arte e comunicazione
Via Maggi 20, Livorno
Tel. 0586.890400
STAMPA ARTICOLO
  Mostre - 08/01/2010