Neo Victoriana: gli Anonymous art al Kino Dessé
(18/03/2011 - 07/04/2011)
Nuovo appuntamento della rassegna Proposte d’arte contemporanea. Verrà inaugurata venerdì 18 marzo alle 17.30 la personale di Anonymous nelle sale del cinema Dessé di Livorno, in via dell’Angiolo 19

La mostra “Neo Victoriana” a cura di Cristina Olivieri organizzata dall’associazione Kinoglaz e dall’agenzia Cdcom è una ulteriore occasione per arricchire in calendario delle proposte culturali della città in occasione dei festeggiamenti per i 150 dell’Unità d’Italia.

Elena Bertoni e Simone Romano dall’anno 2000 lavorano insieme con lo pseudonimo di Anonymous Art. La loro ricerca verte verso gli stilemi propri delle architetture esoteriche, folkloristiche e le distorsioni delle leggende e dei racconti popolari tramandati. Simboli pagani malcelati e animali improbabili affiorano da sfondi fuori dallo spazio e dalla possibilita’ di catalogazione logistica. Pattern o paesaggi “non classificabili” legano tra loro le figure principali, mostrando di volta in volta, come in un “gabinetto delle meraviglie” quelle che sono le assonanze e le disarmonie proprie del caos onirico. Vengono alla luce creature anomale, all’interno di collage puramente pittorici privi di una lettura univoca dell’immagine, affiancando atmosfere e soggetti agli antipodi, mettono in luce insolite ambivalenze. In questo modo ogni cosa appare sacra e profana, ludica e grottesca. Le opere dei due artisti livornesi a settembre 2011 saranno esposte nella personale che la galleria cell 63 di Berlino dedica loro e a ottobre 2011 all’italian pop surrealism organizzato dalla galleria Mondo Bizzarro di Roma.

STAMPA ARTICOLO
Articoli correlati
Critiche
A’ Rebours - Anonymous Art

LEGGI>>>
Link Esterno
Sito Anonymous Art

APRI LINK>>>
Critiche
Oniriche negazioni e Anatomie

LEGGI>>>
Mostre
A’ Rebours - Gli Anonymous Art in mostra a Sarzana

LEGGI>>>
  Mostre - 18/03/2011