Rassegna Vico Vitri Arte: Floriana Gerosa e Simonetta Filippi
(29/10/2011 - 06/11/2011)
CALCINAIA - Verrà inaugurata sabato 29 ottobre alle 17.30 nella Torre degli Upezzinghi a Calcinaia (Pisa) - nell’ambito della rassegna “Vico Vitri Arte” giunta alla 10° edizione - la doppia personale di Floriana Gerosa e Simonetta Filippi dal titolo “è Luna”. All’interno della torre le sculture in terracotta di Floriana Gerosa saranno accompagnate dalle suggestioni poetiche di Simonetta Filippi, in un percorso che culminerà nella grande installazione di cui sono esposti anche i disegni preparatori.

A precedere il brindisi inaugurale, nel chiostro retrostante la Torre degli Upezzinghi, Simonetta Filippi leggerà i suoi versi dedicati alla luna e altre letture, accompagnata alla chitarra dalla musicista Valentina Fortunati, allieva del maestro Flavio Cucchi con cui si è diplomata nel 2002 all’istituto Musicale Mascagni di Livorno.

La curatrice dell’evento espositivo promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Calcinaia, sarà il critico d’arte Cristina Olivieri.



Floriana Gerosa nasce a Milano dove riceve una formazione di tipo umanistico. Si diploma successivamente in Grafica Pubblicitaria a Firenze e collabora come freelance con studi pubblicitari di Livorno. Sperimenta il linguaggio della scultura presso gli studi di vari scultori prima a Milano poi a Carrara. Contemporaneamente frequenta a Livorno l’Atelier delle Arti sotto la guida del Maestro Luca Bellandi, arricchendo il suo percorso artistico anche con la pittura. Partecipa a diverse mostre personali a collettive di scultura e di pittura ( Livorno, Certaldo, Bologna, Venezia, Barcellona, Piacenza ). Il Comune di Livorno ha scelto una sua opera e un suo quadro per i manifesti contro la violenza alle donne (2007) e per la Festa della Donna (Marzo 2009). La provincia di Livorno ha assegnato il primo premio ad una sua scultura del Concorso Premio Arte Donna 2008. Ha partecipato con una sua opera al progetto di riqualificazione di una parte del centro storico di Livorno (2010).Nello stesso anno una sua scultura viene selezionata al Concorso Internazionale “ La Spadarina “ a Piacenza e riceve una segnalazione speciale da parte della critica. Prende parte ad una Mostra Internazionale di pittura e scultura presso la Galleria “ Vikiarte “ a Bologna (Marzo 2011). La sua ultima personale si è tenuta a Pisa presso lo showroom “ Mani mani “(Giugno 2011). E’ stata invitata al Simposio Internazionale 2011 di Scultura che si è tenuto a Calcinaia . Appassionata di scrittura e poesia segue vari corsi di perfezionamento a Certaldo presso l’Associazione Griselda, partecipando a vari concorsi nazionali, dove è stata più volte selezionata. Attualmente vive e lavora a Livorno. www.florianagerosa.com



Simonetta Filippi nasce a Livorno, dove oggi risiede. Nel 1979 frequenta la Libera Accademia Trossi Uberti, ma è solo nel 2000, che, tornata a vivere nella sua città natale, si iscrive all’ Atelier delle Arti diretto dal maestro Luca Bellandi e riprende a sperimentare tecniche ed espressioni pittoriche. Frequenta inoltre la scuola di nudo del maestro Angelo Foschini.

Finalista al Premio Celeste 2004, nel catalogo dello stesso premio nel 2005, Simonetta partecipa a collettive e personali in Italia e all’ estero è presente in numerosi cataloghi.

Le opere di Simonetta si sviluppano parallelamente ad un linguaggio letterario, in versi e prosa, i due linguaggi si sottolineano e si completano a vicenda.

Ad oggi ha pubblicato quattro libri particolarmente curati nella grafica della copertina e dei testi: Ingenuamente bibi (ediz. Dulcinea), Paranza, Water Journey e Sirena Spiegata con la casa editrice Erasmo di Livorno.

Usa presentare i suoi libri in performance di letture e musica, accompagnandoli con un percorso pittorico, l’ ultima nel giugno 2011 alla rassegna di Action Poetry promossa dalla galleria d’ arte Peccolo di Livorno.

É inserita nell’ Archivio dei poeti dell’ Associazione Multimedia91, e, con un suo libro-opera, nella Biblioteca Alexandrina de La Barbagianna, Casa per l’ Arte Contemporanea di Pontassieve.

Particolarmente attenta alle tematiche femminili, Simonetta è presidente dell’ Associazione Culturale "Chiamiamola Annina " di Livorno, la quale promuove, diffonde e sostiene la cultura femminile organizzando workshop di scrittura ed arte.

www.simonettafilippi.com



La mostra resterà aperta fino al 6 novembre secondo il seguente orario di apertura al pubblico: Festivi 10-12 e 16,30-19,30; Feriali 16,30-19,30. Informazioni: tel. 0587-265408



Organizzazione e ufficio stampa: www.cdcom.it
STAMPA ARTICOLO
  Mostre - 29/10/2011