Da sinistra il maestro Renato Spagnoli, il direttore della Unicredit banca di Livorno Puccio Bardi e Cristina Olivieri